Mi sembrava strano...

domenica 12 luglio 2009

Troppa fortuna doveva avere la sua controparte... Dovete sapere che domani è il nostro settimo anniversario e Danilo, invece di invitarmi ad una cenetta romantica, mi ha chiesto di andare ad una sagra con amici. Io ho detto di sì.... ma adesso ci sto ripensando. Va bene che quest'anno almeno se ne è ricordato... ma a tutto c'è un limite! Credo che mi butterò in scrap-terapia, mentre lui se ne andrà "scoppiato" ad ingozzarsi di polenta, salamelle e gnocco fritto! Voi al posto mio che fareste?

3 commenti:

{Ross} ha detto...

Mi dispiace leggere questo post Elisabetta ma...gli uomini fanno così..senza cattiveria, magari lui pensa di aver fatto una cosa perfetta! :) Della serie:"wow che fortuna! La sagra proprio il giorno dell'anniversario così posso portarci mia moglie!" :) hehe..su, vai anche tu, vedrai che qualche momento romantico oggi viene fuori anche tra polenta e piatti tipici! :) Bacino e...AUGURI!

aulorescrap ha detto...

Eli.....come ha detto giustamente Ross.....SONO UOMINI!!! ti dico solo che il mio si è fatto scrivere la data del matrimonio all'interno della fede....ed è un disastro quando deve ricordarsi la data di nascita dei figli (hai presente quando te le chiedono per qualche documento???)....

mah.....io ci andrei.....cercando il modo di "vendicarmi"....che so??? oggi alla sagra.....domani "caro ho appena prenotato un week end solo io e te alla spa"....gli uomini odiano le spa ;)!!!!! era un esempio, ovvio....cerca qualcosa che a lui non piace e....FAGLIELA FARE!!!!!!

un bacio Luisa

bombamagagna ha detto...

infatti, almeno se l'è ricordato! e poi è carino uscire in compagnia dai..la maggior parte degli uomini non sa cos'è il romanticismo.

per mio marito una cosa tremendamente romantica è stato portarmi il take away del giapponese a casa per il nostro anniversario..l'ho apprezzato moltissimo perchè so che lui non ama le ricorrenze di nessun genere però sapeva che io ci tengo e che amo la tempura :D